BORSE DI STUDIO PER I FIGLI UNIVERSITARI

CONGUAGLIO 1° ANNO E ANNI SUCCESSIVI

Inserito il 16 Gennaio 2019

Borse di Studio per i figli universitari: a.a. 2017/2018 conguaglio 1° anno e anni successivi. Scade il 28 febbraio il termine per la presentazione delle domande.


Fino al 28 febbraio 2019 sarà possibile inserire le richieste per le Borse di studio dei figli universitari, relative all'anno accademico 2017/2018 per il conguaglio del 1° anno e degli anni successivi, utilizzando la procedura "Richiesta assegni di studio" e il "Manuale operativo richiesta assegni di studio" disponibili in Intranet > Intesap > Employee Self Service > Sportello Dipendente.

Alla richiesta va allegato, in formato digitale PDF, un documento a scelta tra:

a) certificato esami, in carta semplice a uso borsa di studio (ai sensi del D.P.R. 642/1972 Tab. B Art. 11 e successive modifiche ed integrazioni) o in bollo, rilasciato dalla Segreteria Universitaria con i dati anagrafici dello studente, l'elenco cronologico degli esami sostenuti, la data di superamento e il totale dei crediti acquisiti;

b) dichiarazione sostitutiva di certificazione stampata dal sito dell'Università con i dati identificativi dell'università, i dati anagrafici dello studente, l'elenco cronologico degli esami sostenuti, la data di superamento e il totale dei crediti acquisiti. La dichiarazione deve essere datata e firmata dallo studente;

c) libretto elettronico con la visualizzazione dell'url del sito universitario dal quale è stato stampato (no copia e incolla della videata), i dati identificativi dell'università, i dati anagrafici dello studente, l'elenco cronologico degli esami sostenuti, la data di superamento e il totale dei crediti

Si ricorda che non verranno accettati documenti diversi da quelli sopra elencati e che i Servizi Amministrativi del Personale si riservano, se necessario, di richiedere ulteriore documentazione utile alla valutazione delle richieste che dovranno essere inviate entro il 28.02.2019, quelle che si troveranno nello stato salvata oltre tale termine non saranno prese in considerazione.

Le domande che alla data del 28.02.2019 si troveranno negli stati "pratica in verifica", "sospesa" e "integrata" verranno considerate presentate entro i termini ma potrebbero necessitare di verifiche/approfondimenti. In tal caso si invitano cortesemente i colleghi ad attendere un riscontro da parte dei Servizi Amministrativi del Personale poiché, in presenza dei requisiti, il diritto al contributo non decadrà.

Nel caso fosse impossibile l'utilizzo della procedura online (personale lungo assente o privo di accesso alla nostra Intranet) la richiesta potrà essere inviata con modulo cartaceo disponibile in Intranet > Persona > Presenze e Retribuzioni > Assegni di studio > Normativa > Regole per l'erogazione delle borse di studio a favore dei figli dei dipendenti.

Mercoledì, 16 gennaio 2019

 

 

 

Se clicchi qui puoi andare sulla nostra pagina e mettere subito MI PIACE