CONTO SOCIALE

INVIO DELLE PRATICHE ALL'APPROVAZIONE

Inserito il 06 Settembre 2018

 

Cosa fare per verificare lo stato della pratica e sbloccare la richiesta di rimborso

Attualmente sono numerose le pratiche di rimborso che si trovano nello stato di "inserita" all’interno della procedura online POVS2.

L’Ufficio Servizi Amministrativi del Personale segnala che, se le richieste permarranno in questo stato, non potranno essere sottoposte a valutazione per l’eventuale rimborso.

Ecco cosa si deve fare per controllare e sbloccare lo stato della pratica:

1. Ricercare la pratica con la funzione "ricerca movimenti":
Dopo aver cliccato il tasto "cerca", appariranno tutte le pratiche inviate, tra cui quelle in stato "inserita". Ciò significa che:

- La pratica è stata salvata in bozza
In questo caso la pratica dovrà essere salvata e inviata alla lavorazione;
- La pratica è stata restituita via mail perché conteneva degli errori
In questo caso sarà necessario apportare le correzioni segnalate e poi inviarla nuovamente alla lavorazione.

2. Inviare alla lavorazione la pratica in stato "inserita":
Dopo aver apportato le eventuali modifiche richieste, cliccare il pulsante "salva e invia alla lavorazione". Ora la pratica è stata inviata e potrà essere valutata per il pagamento.

Per accedere alla procedura il percorso da seguire è: Home page Intranet > Naviga > Conto Sociale > Gestione rimborsi: procedura online POVS2.
 
Si ricorda che con la "ricerca movimenti" si possono visualizzare/modificare le pratiche e verificarne lo stato:
- "in lavorazione": la richiesta è in fase di valutazione e verifica di conformità della documentazione allegata;
- "in pagamento": la richiesta è stata approvata e il relativo importo sarà rimborsato con il primo cedolino utile;
- "comunicato payroll": la richiesta è stata approvata ed è stata trasmessa al sistema Paghe. Sarà liquidata con lo stipendio del mese in corso;
- "pagata": il rimborso in busta paga è già avvenuto.

Sono numerosi i colleghi che hanno optato per il Conto Sociale e che non hanno ancora inserito in procedura online POVS2 alcuna richiesta di rimborso.

Si ricorda, a tal proposito, che dal mese di ottobre 2018 sarà possibile destinare l’eventuale saldo residuo del Conto Sociale a un versamento aggiuntivo alla propria posizione di previdenza complementare, ovvero richiederne la liquidazione in busta paga.


 

 

Se clicchi qui puoi mettere subito MI PIACE alla nostra pagina