LA "TUTELA" NON VIENE PRIMA DI TUTTO: TUTELIAMOCI!

Gruppo Intesa Sanpaolo

Inserito il 26 Agosto 2019

Scarica il file allegato

LA “TUTELA” NON VIENE PRIMA DI TUTTO: TUTELIAMOCI!

Invitiamo l’azienda a prendere immediati provvedimenti volti alla cessazione di tutte queste pratiche: report continui con strumenti non ammessi, richieste previsionali (come posso prevedere senza consultare prima il cliente dovendo agire esclusivamente nel suo interesse?), inviti più o meno velati a vendere in qualsiasi modo. Chi dovesse lanciare certi messaggi se ne assumerà responsabilità e conseguenze, in ogni sede. Siamo al fianco dei colleghi per le denunce del caso.
La tutela viene prima di tutto: sì, la tutela dei colleghi. Clicca qui per scaricare il comunicato

Torino 26 agosto 2019