NEWS CASSA PREVIDENZA SAN PAOLO TORINO

Gruppo Intesa Sanpaolo

Inserito il 27 Settembre 2018

NEWS SULLA CASSA DI PREVIDENZA SAN PAOLO TORINO

 

  1. In data 20 settembre abbiamo raggiunto un accordo con l’azienda in cui abbiamo modificato lo statuto del fondo pensione del Banco di Napoli che diventerà fondo a prestazione definita di gruppo accogliendo le posizioni degli iscritti che non hanno accettato l’offerta di capitalizzazione della Cassa di Previdenza San Paolo. Con l’occasione abbiamo modificato anche il regolamento elettorale del Fondo e le prime elezioni si svolgeranno a primavera in maniera tale che potranno votare per i nuovi organi anche gli iscritti provenienti dalla Cassa di Previdenza San Paolo. Il nuovo Fondo avrà sede a Torino.

 

  1. Con l’occasione è stato chiarito in maniera esplicita che la seconda offerta di capitalizzazione all’atto del pensionamento spetta agli iscritti attivi, esodati ed anche differiti (coloro cioè che hanno lasciato il servizio prima della pensione o che sono stati oggetto di cessione di rami d’azienda). Su tale offerta di capitalizzazione verrà effettuata una penalizzazione del 6% solo però sulla quota parte di zainetto derivante dalla parte di rendita pensionistica integrativa spettante superiore ad € 10.000.

 

  1. Si ricorda per gli iscritti in servizio che hanno accettato l’offerta di capitalizzazione, che con la busta paga di dicembre l’Azienda verserà nel Fondo Pensione a contribuzione definita del Gruppo Intesa Sanpaolo la contribuzione aggiuntiva del 4% già per il 2018. Chi per effetto di tale contribuzione superasse il limite di euro 5.164 versati sommando la quota a suo carico e quella a carico dell’Azienda, dovrà ricordarsi l’anno successivo di segnalare sul sito on line del fondo tali contributi eccedenti come contributi non dedotti: in tale maniera al momento della prestazione il collega non subirà alcuna tassazione su tali contributi versati in misura eccedente. Ricordiamo che tali contributi non dedotti vengono anche segnalati in apposito rigo del CUD .-

 

Torino/Milano, 26 settembre 2018

LA SEGRETERIA FABI GRUPPO INTESA SANPAOLO

 


 

 

Se clicchi qui puoi mettere subito MI PIACE alla nostra pagina