Incontro con Azienda a Milano

Gruppo Intesa Sanpaolo

Inserito il 25 Maggio 2018

Scarica il file allegato

Si è tenuto oggi il primo incontro relativo alla procedura riguardante l’incorporazione di ISGS in Capogruppo e l’operazione di cessione a Intrum degli Npl mediante la creazione di una NewCo denominata Tersia.

L’Azienda ha illustrato le caratteristiche tecnico-giuridiche dell’operazione e le sue motivazioni previste dal Piano d’Impresa.

Il perimetro della cessione Npl definito con l’acquirente è costituito dall’intera Direzione Recupero Crediti (eccetto l’Ufficio supporto tecnico amministrativo che svolge attività non riconducibili all’attività di recupero crediti o di supporto alla stessa) e da tutto il personale e tutte le attività di Provis e Reoco.

L’Azienda ha confermato che la NewCo conferirà mandato di rappresentanza all’ABI e conseguentemente non è messa in discussione l’applicazione del Contratto Collettivo Nazionale del Credito.Inoltre ha manifestato la disponibilità a inserire nell’accordo sindacale anche l’applicazione del contratto di secondo livello e la partecipazione al Lecoip per tutto il periodo.

In previsione del prosieguo della trattativa abbiamo chiesto ulteriori dati in merito alle domande di adesione all’esodo nel perimetro di cessione e alla struttura operativa di Intrum in Italia.

Abbiamo ribadito lo stato di forte preoccupazione fra i colleghi coinvolti e la necessità di raggiungere tutele e garanzie occupazionali anche di prospettiva futura nella nuova società.

Il prossimo incontro in cui entreremo nel vivo del confronto è previsto per la metà di giugno.

 

Milano, 25 maggio 2018
 

Delegazioni Trattanti Gruppo Intesa Sanpaolo
FABI – FIRST/CISL - FISAC/CGIL - UILCA - UNISIN

 

 

Se clicchi qui puoi mettere subito MI PIACE alla nostra pagina